7 sintomi ed indizi dell’infedeltà

confessare un tradimento
Confessare o non confessare un tradimento?
30 July 2014
infedele cronico
5 caratteristiche dell’infedele cronico
30 July 2014

7 sintomi ed indizi dell’infedeltà

sintomi ed indizi dell'infedeltà

Esiste una fisiognomica dell’infedeltà? Anche il tradimento ha i suoi “sintomi”, e può essere scoperto osservando la comunicazione non verbale ed il comportamento del potenziale fedifrago.

No, non vogliamo incoraggiare le paranoie: ma alcune situazioni sono decisamente più sospette e ci inducono a “rizzare le antenne”. Scopriamo quali.

#1 Il traditore si cura di più

Chi tradisce, spesso, tende a curare di più il proprio aspetto fisico. Perchè si è riscoperto attraente, o semplicemente sta vivendo un momento magico, intenso, e sente il bisogno di essere al 100%.

Sia un marito che una moglie impegnati in una relazione extraconiugale possono dunque dedicare più attenzione all’immagine. Non soltanto curandosi di più, ma anche intraprendendo una dieta, andando in palestra o acquistando abiti più eleganti e di marca.

#2 Fare sesso? Naah!

Il fedifrago investe la propria energia sessuale nella nuova relazione. Ecco perchè, sovente, è poco interessato a fare sesso con il partner di sempre. Ciò è piuttosto evidente nella donna, mentre un uomo può mostrarsi attento a letto solo per non destare sospetti… A patto che ne abbia l’energia!

#3 Sempre con quel cellulare!

Un rapporto ossessivo e morboso con lo smartphone può essere indice di potenziale tradimento. Quando lui o lei sobbalza ad ogni squillo o vibrazione, e sembra non poter vivere senza…gatta potrebbe covarci. Attenti a non scadere nella paranoia, però: i comportamenti sospetti sono spesso nei cambiamenti radicali, ad esempio quando lui diventa smartphonedipendente d’improvviso, dopo anni di assoluta indifferenza ai cellulari.

Altro campanello d’allarme è la vicinanza morbosa al telefono: se non lo lascia più in giro, se lo protegge con un nuovo pin o lo tiene spesso spento…. È il caso di spiarlo? No, ma provate a parlarne, con lui/lei, se si “scalda” troppo magari ha qualcosa da nascondere…

#4 Uscite sospette e fuori orario

E’ un classico in tutti i film sul tradimento. Lui e i suoi impegni di lavoro, i lunghi lunghissimi viaggi di lavoro… Oppure le uscite con gli amici, fattesi improvvisamente più frequenti.

E poi ci sono i post-uscita. Sospettissimo, ad esempio, quando lui o lei appena tornato/a corre sotto la doccia. Magari per cancellare ogni traccia di un profumo…

#5 Comportamenti dubbi al computer

Per essere arrivati a questo punto vuol dire che siete già un tantino paranoici. Ma se il vostro compagno/a svuota meticolosamente la cronologia e cancella ogni traccia della sua navigazione online nonostante le ore trascorse al pc, un dubbio può sorgere.

#6 Regali e gentilezze improvvise

Ecco un altro classico da post sensi di colpa. L’uomo traditore che, dopo il fattaccio, circonda di attenzioni la compagna. E se fosse solo carino e innamorato? Non sospettate prima del tempo!

#7 Spesso irreperibile al telefono

Ok, la paranoia è sempre dietro l’angolo. Ma che succede se lui o lei negli ultimi tempi è sovente irreperibile al telefono?

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *