Tradire con l'amico del cuore
Tradire con l’amico del cuore: ecco perchè succede
17 July 2014
Tradire con Facebook
Tradire con Facebook
21 July 2014

Tradire nel sogno

Tradire nel sogno

Si può tradire nel sogno? A quanto pare si. Ed è una pratica piuttosto frequente. Ma come reagire a un tradimento onirico del proprio partner?

Tradimenti onirici: sono veri tradimenti?

Tradire nel sogno è un’evenienza piuttosto comune.

Non ci serve Freud per questo: sappiamo benissimo di non avere controllo volontario dei nostri sogni. Se il nostro partner ci tradisce in sogno, dunque, non merita di essere accusato. Eppure se il suo inconscio ha partorito un tradimento un motivo ci sarà.

Si può sognare di tradire con persone conosciute o immaginarie. O ancora, più spesso, fare uno di quei sogni strani in cui si sperimenta un rapporto sessuale con qualcuno che sembra il nostro partner, ma poi si rivela essere un altro.

Alcune donne ed uomini sognano anche di tradire con personaggi famosi, come attori, cantanti o calciatori.

Perchè abbiamo bisogno di sognare un tradimento?

Sognare di tradire o di essere traditi

Ci sono due tipologie di sogni di tradimento: quelli in cui si sogna di tradire e quelli in cui si sogna di essere traditi. Nel primo caso il tradimento può rappresentare il concretizzarsi di un’idea, ma anche l’insofferenza verso il rapporto di coppia abituale. Nel secondo, invece, sentiamo tutta l’incertezza e il dubbio relativi al nostro partner, e può scatenarsi la gelosia, anche sopita.

Un sogno di infedeltà non arriva a caso. Se dentro di noi è veramente forte l’attaccamento al partner, difficilmente ci lasceremo andare ad un flirt onirico. Se dunque sognamo di stare con un’altra/o, è perchè una parte di noi ne prova il desiderio, e vuole sperimentare quelle sensazioni, quel brivido.

Da sempre la smorfia napoletana, ma non solo, hanno tratto molteplici significati dai sogni di tradimento. Così, ad esempio, i napoletani giocano il numero 17 se si sogna un tradimento, se invece viene subito c’è il 67.

Ma cosa dice la psicologia? Se da un lato sognare di tradire sembra piuttosto comune come pratica, dall’altro la psicologia invita a riflettere sui contenuti onirici e soprattutto sugli stati emotivi ad essi associati.

Può essere utile, ad esempio, parlare con il proprio partner dei propri sogni adulteri, condividendo l’esperienza per renderla un momento di crescita della coppia. Come? Discutendone potranno venire fuori, ad esempio, desideri erotici o fantasie da sperimentare in due, o magari si chiariranno aspetti della vita sentimentale sui quali si era discusso poco o nulla.

Nella terapia di coppia, poi, i sogni sono utilizzati come momenti chiarificatori, per lasciar partire associazioni o insight utili ad entrambi.

Insomma: quando ci sorprendiamo a tradire in sogno, suona un piccolo campanello d’allarme. Sta a noi trasformare quel momento in un’opportunità per la coppia, oppure lasciare la scappatella onirica al suo mondo evanescente, tenendo d’occhio i sogni notturni per vedere se e quando ci ricapita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *