10 trucchi per nascondere un tradimento

tradimento
Counseling e tradimento
23 July 2014
primo tradimento
Il primo tradimento
23 July 2014

10 trucchi per nascondere un tradimento

trucchi per nascondere un tradimento

Seriale o occasionale, se hai tradito il tuo partner e senti di poterlo fare ancora, c’è una sola cosa da fare: nascondere.

Certo, qualcuno dirà che non è proprio eticamente corretto. Ma in molte situazioni il tradimento è l’unica via di fuga, e per vivere la relazione con l’amante bisogna nascondere le tracce.

Ecco 10 trucchi, 10 accorgimenti per far sparire ogni traccia della tua relazione fedifraga, e nascondere un tradimento.

#1 Le scuse

Stai attento alle scuse che ti inventi per le tue uscite infedeli. Scuse troppo strane destano sospetti, uscite frequenti in orari notturni destano sospetti. Preparati bene sia la scusa che eventuali risposte ad altre domande che potrebbe farti il/la partner!

#2 Il telefono

Non solo una nuova scheda, meglio ancora se usi un telefono a parte per l’amante o le amanti. Anche di quelli low cost. E tienilo rigorosamente nascosto!

#3 Navigazione protetta

Sei su internet per cercare incontri? Naviga in modalità anonima, oppure cancella in modo meticoloso la cronologia e le eventuali password memorizzate! Attento anche a come usi Facebook!

#4 Niente incontri a casa

Tua moglie è fuori per 2 giorni per un viaggio di lavoro? Non pensarci nemmeno: invitare l’amante a casa è rischiosissimo. Perchè c’è sempre un vicino poco discreto, ma anche per le tante, piccole tracce che può lasciare la tua nuova lei (o lui, perchè no).

#5 Protezioni

Per gli amanti dell’amore occasionale, anche con le professioniste, proteggersi è d’obbligo. Per il rischio di contrarre malattie veneree, trasmettendole al partner. E poi, per l’eventualità di una gravidanza indesiderata…Attenzione, dunque!

#6 Distanze

Se vi incontrate non lontano dalla tua città, siate molto discreti. In albergo o motel, ad esempio, raggiungete le camere separatamente. E non fate passeggiatine romantiche in centro!

#7 Attenti alle testimonianze

Niente foto hot o filmatini con la tua amante: una volta scattati, non sai che fine potrebbero fare. E se il tuo amante richiedesse attenzioni minacciando di diffonderli?

#8 Microdettagli

Attenzione a quelle piccole cose insolite che potrebbero destare sospetti. Esempio: ieri hai fatto benzina e c’era il pieno, oggi metà serbatoio è vuoto e tu hai detto alla moglie di essere stato in zona… come mai? Attento anche a non avere tracce di lei addosso (es. capelli) o in macchina, e fai sparire scontrini e ricevute della giornata trascorsa con lei! Quindi:

#9 Niente sesso in auto

Il sesso può lasciare tracce: meglio se evitate l’auto optando per un comodo albergo.

#10 Usare i contanti

Si, non pagare con carte di credito. Usa i contanti, soprattutto se tua moglie o la tua compagna conosce l’ammontare del tuo conto!

Infine, siccome siamo umani, l’ultimo consiglio. Se hai un’amante e la vostra relazione è davvero così intensa, passionale e coinvolgente, considera di portarla alla luce del sole. Prendendoti le tue responsabilità.

Altrimenti, se c’è una famiglia di mezzo, rifletti molto ma molto bene.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *