trucchi per nascondere un tradimento
10 trucchi per nascondere un tradimento
23 July 2014
psicologia del tradimento
La psicologia del tradimento
30 July 2014

Il primo tradimento

primo tradimento

Tradire per la prima volta: ecco cosa si prova, e perchè l’esperienza ci cambia.

Non tutti hanno sperimentato un tradimento. Ma chi l’ha agito di persona sa bene che tradire per la prima volta è un’esperienza molto, molto particolare.

Perchè apre un nuovo orizzonte di possibilità, e ci fa scoprire piaceri prima neppure immaginati.

Il primo tradimento che non si scorda mai

Ci credevamo fedeli, ma anche noi abbiamo ceduto alla tentazione: e il primo tradimento, magari, è arrivato come un fulmine a ciel sereno.

Tradire per la prima volta è un’esperienza sempre forte, perchè sconvolge un equilibrio di coppia. Certo, ci sono traditori seriali che sono infedeli quasi nel DNA, ma per i restanti il tradimento n°1 è sempre una prima volta, con tutti i movimenti emozionali che comporta.

Alcuni non sanno resistere al primo tradimento: sopraffatti dai sensi di colpa confessano, e poi tornano nei ranghi. Coltivando in segreto, magari divagazioni mentali fedifraghe.

Altri, “drogati” dall’ebbrezza di tradire, si fanno un amante o sperimentano tradimenti multipli, infedeltà online e sexting selvaggio fuori dalla routine quotidiana di coppia.

Il primo tradimento ci cambia

Si, il primo tradimento è un giro di boa. Se eravamo romantici incalliti, credevamo nell’amore unico e nella fedeltà, tradire per la prima volta può lasciarci disillusi, su noi stessi e l’amore.

Ma il primo tradimento non è solo l’apice di una crisi. Con esso, infatti, sperimentiamo l’ebrezza del rischio, della passione improvvisa, e anche un pò dell’incoscienza.

Certo, non tutti i primi tradimenti sono uguali, ma quando tradiamo per la prima volta nulla, in un certo senso, può tornare come prima. Siamo ricatapultati nella vita vera, fatta di imperfezione e fugacità, veniamo travolti da qualcosa che magari neppure sognavamo, un pò di tempo addietro.

Il primo tradimento, insomma, ci fa sentire vivi, umani, ci immerge nelle contraddizioni della nostra esistenza.

Che si tratti di un’ “one night stand” o di un sentimento provato per un’altro, scopriamo cosa significa essere duplici, ci sentiamo divisi in una doppia vita, da un lato condotta con il partner e dall’altro in relazioni infedeli e magari occasionali.

Tradiremo ancora una volta? Oppure una può bastare?

Se il primo tradimento è sul web

Oggi è sempre più frequente tradire, per la prima volta, grazie al web. E non parliamo solo di tradimenti carnali, fisici, ma anche di infedeltà virtuali, a distanza, dove si tradisce con sesso in cam o un bollente botta e risposta di sexting.

Certo, qualcuno troverà molto più soft questo modo di tradire… e proprio qui c’è l’inghippo: tradire online per la prima volta, infatti, ci consente di sperimentare le sensazioni del tradimento senza andare troppo a fondo, e dandoci la sensazione di essere protetti.

Ma il tradimento online è vero tradimento? Qui ci sarebbe da consultare le singole coppie: quel che è certo è che il tradimento è uno stato d’animo, un’attitudine, ma anche un’irresistibile tentazione che può attirarci come un vero magnete.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *