6 modi per dare piacere a una donna (e farla tornare)

Tradire con l'amica della moglie
Tradire con l’amica della moglie
17 September 2014
7 modi per non farti tradire da lui
7 modi per non farti tradire da lui
19 September 2014

6 modi per dare piacere a una donna (e farla tornare)

modi per dare piacere a una donna

Le donne non sono tutte uguali, certo. Ma alcune piccole attenzioni possono accenderle a letto ed infuocare le vostre serate. Il segreto? Anzi, i segreti, sono…

#1 Farsi desiderare

Dentro o fuori il letto, vince l’uomo che sa farsi desiderare. Senza concedere tutto e subito, e usando al meglio il suo appeal. Insomma: la donna vuole conferme, e sta meglio quando percorre quel filo sottile dell’incertezza che le tiene in circolo l’adrenalina.

I trucchi sono tanti. Non assillarla di telefonate ed sms è il primo.

#2 Stuzzicarla prima, senza concludere

Le donne hanno bisogno di essere “accese”. Così, per creare il giusto feeling potreste iniziare molto prima a provocarla. Portandola a cena o al cinema, e lanciandole occhiate lussuriose, o toccatine proibite..senza arrivare al dunque!

Forse, in seguito, sarà proprio lei a chiedervi di continuare…

#3 Quelle attenzioni orali che…

E veniamo al capitolo letto. Una buona intesa tra le coperte comincia dai preliminari, croce e delizia dei rapporti. Facciamo un esame di coscienza sincero: quanto tempo dedichiamo davvero ai preliminari con la nostra donna? Molti uomini si arenano sulla fellatio, ma non danno egual piacere alla propria lei con altrettanto lavoro orale.

Superfluo fare sondaggi: un uomo che non si risparmia nel cunnilingus non la lascerà indifferente. E se il rapporto è occasionale, scommettiamo che lei chiederà di rivedervi?

#4 Scoprire le sue zone erogene, e usarle

Il brividino, la “scossa” è facile da intercettare. Vuol dire che avete toccato una delle sue zone erogene. Bene, memorizzate questi punti e imparate a stuzzicarli, senza essere monotoni. Anche qui, successo garantito e bis alle porte.

#5 Non cercare di riprodurre un porno

Ok, sta andando tutto benissimo ma… d’improvviso si impossessa di voi lo spirito di un attore porno, e vi sentite dei novelli performer in azione. E la vostra lei? Potrebbe non gradire. La soluzione? Rispettare i suoi tempi, e farla giocare. Lasciandole la libertà di “usare” il vostro corpo, come meglio le aggrada.

#6 Il massaggio

Ecco il must dei must, che farà tornare anche la monella più impenitente tra le vostre braccia. Perchè il massaggio conquista? Anzitutto permette a lei di rilassarsi, di tranquillizzarsi, di sentirsi a proprio agio. Poi, la “riscalda” a dovere preparandola al rapporto sessuale, lentamente e con grazia.

Non vi sentite dei grandi massaggiatori? Le soluzioni sono tante. Potreste comprare un bell’olio profumato (ottime le fragranze orientali) e offrirvi di spalmarle il corpo con gran calma. Oppure, se ci tenete a fare bella figura, ci sono i corsi. Per imparare shiatsu, massaggio thailandese ed altre tecniche, mossa dopo mossa.

Attenzione, però: la pratica richiede molta pazienza, e se vi serve qualcosa di immediato meglio puntare su un rilassante massaggio generico. Anche le carezze possono fare un ottimo lavoro!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *