6 step per trovare una scopamica sul web

milf
9 vantaggi di stare con una milf
8 October 2014
amante virtuale
Ecco come ho incontrato il mio amante virtuale
23 October 2014

6 step per trovare una scopamica sul web

scopamica sul web

Sono sempre di più gli uomini, ma anche le donne, alla ricerca di una scopamica o di uno scopamico.

Probabilmente la pratica è in auge da molto tempo, ma la scopamicizia oggi fa furore tra giovani e meno giovani. Perchè in tanti hanno solo voglia di divertirsi e preferiscono non impegnarsi in una relazione seria.

Lo scopamico, o trombamico, è un’amico “speciale”, con il quale si intrattiene una relazione solo di letto, sentimenti esclusi.

Ok, è impossibile tagliare fuori al 100% la sfera emotiva, ma nella scopamicizia ci si impegna per non trasformare il rapporto in un vero rapporto di coppia, con tutte le noie che ne conseguono. E trovare una scopamica è l’ancora di salvezza per chi non vuole rinunciare al sesso compromettendo la propria libertà.

A chi non piacerebbe avere una scopamica con cui “giocare” nel tempo libero? Ecco 6 passi per trovare la tua scopamica direttamente sul web

1. Sondare il terreno

La prima fase è dedicata all’esplorazione. Utilizza tutti i canali di cui disponi, dai social network ai siti di dating, insomma dai luoghi ufficiali per gli incontri online a quelli meno ufficiali. Trova diverse ragazze di tuo interesse e osservale. Grazie ai social, ad esempio, potrai capire non solo se intrattengono una relazione sentimentale, ma anche quante relazioni vivono in media, se sono acide o disinibite, se cercano l’amore o preferiscono il mordi e fuggi.

2. Creare un contatto

Il “sondaggio” si era svolto sia tra il range abituale di contatti (quante amiche hai su Facebook con cui non parli mai?) sia tra sconosciute. Ora sei pronto per fare un passo avanti. Importante: scegli almeno 5 o 6 ragazze contemporaneamente: così ti sentirai meno ansioso e non avrai nulla da perdere. In fondo stai cercando una scopamicizia, e lo farai alla luce del sole!

Per creare un contatto basta poco: un messaggio con un’osservazione simpatica (sul look, dati del profilo ecc.), un pensiero carino, una domanda su qualcosa che hai visto di lei e vorresti approfondire. Sempre con molta, moltissima discrezione, e senza ancora parlare di sesso.

Ricorda che ci sono anche tante mogli che flirtano online…in cerca di qualcosa che le faccia uscire dalla routine!

3. Agganciare e creare rapport

Se hai scelto 10 potenziali “prede”, magari non tutte ti risponderanno. Immaginiamo che tu sia molto bravo e che in 5 abbiano ricevuto il tuo messaggio. Ora si tratta di agganciare.

L’approccio giusto nella scopamicizia non è sentimentale nè volgare. È autentico.

Sii te stessi. Sii sincero. Evita domande e discorsi banali, ma parla schiettamente. Piuttosto che inondare le “candidate” del tuo vissuto, stai ad ascoltarle, facendo domande aperte, anche generiche. Le cose verranno fuori da sole.

4. Introdurre l’argomento relazione

Quando si tratta di parlare di relazione, fallo nel modo giusto. Con sincerità, senza i soliti sotterfugi di maschio. Parla delle tue delusioni, ma anche del desiderio di prendere un “tempo” per vivere le cose senza impegno. Insomma, sii chiaro su quello che vuoi, ma usa un linguaggio sempre consono. E parlane anche con lei, cerca di scrutare nel suo cuore, capire come sta e cosa vuole veramente.

Il passo successivo è parlare di sesso. Parlarne non come degli allupati, ma descrivendo i tuoi bisogni e mostrandoti interessato ai suoi. Per il sexting c’è tempo!

5. L’uscita

Ora sei pronto per proporre un’uscita. L’approccio giusto è ironico, ironico sugli step tradizionali dell’incontro via web. Quindi prenditi un po’ in giro, falle capire che non ti interessa la rosa rossa o il ristorante gourmet, ma vuoi solo fare due chiacchiere, per conoscervi senza fronzoli. Insomma, salta il corteggiamento spinto, quello anche un po’ artificioso che sa di romanticismo.

6. L’incontro

La relazione di trombamicizia è pronta a nascere. La scatena, in genere, la “comunanza di intenti”: ovvero scoprire che entrambi avete solo voglia di divertirvi. Quindi se scocca, scocca. Altrimenti nisbe. È fondamentale, durante l’incontro, che non siate troppo timidi. E che vi facciate avanti in modo diretto ma educato, l’uno con l’altro.

Se avete già parlato di sesso, le cose saranno semplicissime.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *